Ultim'ora Economia dal Corriere.it

Corriere della sera online
  1. Futuro sempre più incerto tra nazionalizzazione e crollo in Borsa
  2. La Grecia esce dal programma di aiuti, ma la situazione del Paese è ancora difficile. La disoccupazione, seppur in crescita, è quasi al 20% e la maggior parte degli stipendi è sotto la soglia di povertà
  3. La mossa di Maduro ha incontrato le critiche dell’opposizione e degli Stati Uniti, con il vicepresidente Mike Pence che ha chiesto l’apertura di un corridoio umanitario
  4. Oggi alle 11 il consiglio di Autostrade per l’Italia presieduto da Fabio Cerchiai e guidato dall’amministratore delegato Giovanni Castellucci esamina le carte sul ponte Morandi. I dirigenti si schierano con l’azienda: «Sicurezza aumentata con la privatizzazione»
  5. Innalzare il tetto retributivo per godere dell’aliquota agevolata viene incontro alle istanze del Nord. Il pericolo è che si inneschi la corsa a trasformare i contratti di lavoro dipendente in autonomi
  6. Nel primo trimestre 2018 calo dello 0,2% per quelli italiani contro il +0,7% dell’area
  7. Secondo Jp Morgan entro fine anno perderà un terzo del suo attuale valore
  8. Per Moody’s l’outlook diventa negativo, metre resta stabile per Standard & Poor’s, che prevede una recessione nel 2019. L’allarme: cresce la pressione sulle società molto indebitate e aumentano i rischi di finanziamento per le banche. Attesa per la riapertura dei mercati
  9. Occorre inoltrare domanda, nessun automatismo. Il rischio di nuovi calcoli errati
  10. La massima magistratura contabile ha appena messo nel mirino i contratti con i gestori delle tratte: «Nel corso degli anni molte delle concessioni sono state oggetto di proroga da parte dello Stato, in violazione dei principi di diritto europeo»